La mia vita in 4 punti

Professione

Avvocato

Svolgo la professione di avvocato d'affari da più di 25 anni, con particolare focus sui mercati asiatici e investimenti e commercio internazionali. Dalla fine del 2012 lavoro con lo Studio Baker Mckenzie a Milano per cui avevo lavorato in precedenza a Shanghai e Hong Kong. Sono membro del consiglio di amministrazione Italia Cina

1
Impegno sociale

Coordinatore +Europa Milano

Convinto liberale, sono stato coordinatore dei membri individuali di ALDE Party in Italia nel 2016-2017. Sono coordinatore del gruppo +Europa Milano. Con +Europa sono stato anche candidato alle elezioni europee del 2019.

2
Punto di vista

A proposito di Europa

Sono convinto che per restare in Unione Europea l'Italia debba prendere la strada di riforme che ha posticipato per troppo tempo, altrimenti la distanza con il resto d'Europa aumenterà, isolandoci progressivamente e poi definitivamente.

3
Padre&Marito

Famiglia

Sono sposato e ho due figli, uno maggiorenne l'altro ancora molto piccolo.

4

Le mie idee

L’Europa nel complesso sta perdendo peso economico e politico nel mondo e questo dovrebbe preoccuparci anche come cittadini italiani. Sono convinto che il futuro dell’Italia sia in Unione Europea e che un’Unione Europa politicamente più integrata, anche se non necessariamente a 28, sia l’unica soluzione in grado di contrastare questo fenomeno, conseguenza naturale del crescente peso politico ed economico assunto da altre grandi potenze.

Sono anche convinto però che per restare in Unione Europea l’Italia debba prendere la strada di riforme che ha posticipato per troppo tempo, altrimenti la distanza con il resto d’Europa aumenterà, isolandoci progressivamente e poi definitivamente.   Tra queste ritengo prioritarie quella fiscale e, ad essa collegata, quella della spesa pubblica per rimettere in ordine i nostri conti e riorientare la spesa da quella corrente a quella per investimenti.   E che l’Italia debba aprire nuovi spazi per le nostre aziende e i nostri giovani attraverso una maggiore concorrenza nel mercato, scardinando rendite di posizione.

Intervista sulla Cina - Come convivere con la nuova superpotenza globale

Il ruolo di Roma nell’aggressiva strategia commerciale cinese. L’Italia si trova al centro di profondi cambiamenti economici e politici. Geopolitica ed economia influenzano il nostro futuro, nella dialettica competitiva che vede protagoniste i blocchi del potere globale: Stati Uniti, Unione Europea e Cina. 

Brexit: cosa succederà agli italiani?

Tutti conoscono la parola Brexit e vedono putroppo in tv il caos politico che ha creato questa decisione...cosa è successo? Dopo una campagna elettorale molto emotiva e anche giocata su molte fake news, quasi il 52% dei cittadini inglesi che si sono recati alle urne nel giugno 2016, hanno decviso di lasciare l'Unione Europea.

UE e Giappone: il maxi accordo

Una cosa di cui si parla pochissimo in Italia ma che è molto importante, per l'Europa e anche per il nostro paese, ed è l'accordo di libero scambio fra Unione Europea e Giappone.

Riflessioni sulla Cina

L'opinione di Marco Marazzi, presidente di Easternational, sulla questione della risoluzione di controversie internazionali sorte nei paesi coinvolti dalla BRI.

Ultimi post